8 marzo, festa della donna, mimose ovunque.

Io vi presento un Anemone, un altro fiore che sboccia all’inizio di primavera perché voglio presentarvi delle donne che, nel bene e nel male, hanno vissuto nella loro epoca, a volte ritagliandosi un posto nella società, il massimo che la società ha permesso loro, altre volte sfidando la convenzione del loro ruolo.

Tutte le donne di

La Principessa di Clèves

Strane creature

Le regine e le principesse più malvagie della storia

Donne alfa

La custode del miele e delle api

La sarta di Dachau

La Bastarda degli Sforza

Matilde

La favorita

Fuggita dall’Isis

Le donne che cambiarono la seconda guerra mondiale

 

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.